Praga, Guida e hotel di Praga

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info:

alcune informazioni utili per visitare Praga

Leggi »

News

Assistenza clienti

Assistenza Clienti


Benvenuti a Praga!

Praga per secoli è stata il punto di unione tra la cultura dell’Europa dell’est e quella dell’ovest e grazie all’Imperatore Carlo IV divenne uno dei più importanti centri culturali, politici e religiosi del Sacro Romano Impero. Grazie a Carlo IV Praga raggiunse il suo massimo splendore e si trasformò in una meravigliosa città addirittura più estesa di Praga e Londra; qui l’Imperatore vi fondò la prima Università dell’Europa centrale.
Intorno al XVI secolo passò sotto la dominazione Asburgica che durò circa 400 anni e come è comprensibile nel corso di tutti questi anni la città fu influenzata molto dai modelli architettonici di stile barocco provenienti dalla città di Vienna. Nonostante che a partire dal XIX secolo ci fu un risveglio del nazionalismo e dell’orgoglio praghese, la città rimase sotto mani straniere sino al 1918 quando Praga divenne la capitale di una Repubblica indipendente che però durante la Seconda Guerra Mondiale finì come gran parte degli stati europei sotto l’occupazione della Germania. Al termine della guerra la città visse per oltre 40 anni sotto il regime comunista, fin quando dal 1 gennaio 1993, grazie agli eventi della Rivoluzione di velluto del 1989, nacque sulle ceneri della Repubblica Federale Socialista Cecoslovacca lo Stato attuale della Repubblica Ceca. Attualmente la città, una delle più romantiche di tutta Europa, è suddivisa in 5 zone: la Città Vecchia (Starè Mesto), il Quartiere Ebraico (Josefov), il Piccolo Quartiere (Mala Strana), la Città Nuova (Nove Mesto) e la zona del Castello(Peazsky Hrad) e Hradcany.

Peterskirche

Per visitare Praga si consiglia un soggiorno minimo di almeno 3 giorni, così da poter inquadrare la città da diversi punti di vista. Praga si visita molto bene anche a piedi e quindi un utile consiglio è quello di indossare scarpe comode, che vi permetteranno di esplorare i tantisimi angoli caratteristici che la città offre. Da un punto di vista economico la vita a Praga costa sensibilmente meno che in italia, anche se i prezzi hanno subito negli ultimi anni un considerevole aumento. Lo standard e la classificazione degli hotel non è paragonabile all'Italia e quindi è sempre meglio prenotare un alloggio di 3, 4 stelle se non si vuol rinunciare alle comodità alle quali siamo abituati. La popolazione locale è cordiale e gentile e vi accoglierà con calore e simpatia. Nell'ultimo decennio si sono fatti grandissimi passi avanti anche nella repressione della criminalità che negli anni 80 faceva si che Praga fosse considerata una città a rischio sotto questo punto di vista. Oggi come oggi la possibilità di passare delle brutte esperienze è pari a tutte le grosse città europee, quindi non lasciatevi scoraggiare, perchè Praga merita di sicuro una visita.